Siti di scommesse illegali: bookmaker inglesi e siti non AAMS (2021)

Siti di scommesse illegali: bookmaker inglesi e siti non AAMS (2021)

Il tema dei siti di scommesse illegali è spinoso ed è difficile fare chiarezza, anche a causa delle informazioni incomplete e inaffidabili che si trovano sulla maggior parte dei siti. In linea generale è bene distinguere fra 2 macro-categorie:

  1. Siti di scommesse AAMS (ora ADM)
  2. Siti di scommesse non AAMS (o non ADM).

L’AAMS, ora ADM, è l’organo che supervisiona il mondo del gioco d’azzardo in Italia. Fissa le regole, i requisiti per gli operatori e si assicura che tali normative vengano seguite alla lettera per garantire un ambiente di gioco sicuro e legale per i cittadini residenti in Italia.

I siti di scommesse che possono operare legalmente sul nostro territorio devono aver ricevuto la licenza (o concessione) dall’ADM: si tratta di un codice numerico che attesta che l’operatore ha i prerequisiti necessari e si impegna a rispettare le regole. 

Si può giocare su siti di scommesse inglesi?

Si può giocare su siti di scommesse inglesi?

Dipende: se si tratta di siti di scommesse inglesi che godono anche di licenza per operare su suolo italiano la risposta è sì. In caso contrario, no. Non si tratta naturalmente di un illecito penale, ma nel caso in cui un residente in Italia venga sorpreso a fare una scommessa su un sito inglese, sarà passibile di sanzione amministrativa di valore pecuniario fino a 500 €.

Per questo è bene controllare precedentemente se il sito di scommesse inglese sia anche autorizzato a offrire le quote e accettare giocate in Italia.

I siti di scommesse inglesi non AAMS spesso offrono quote migliori ma non sono tenuti a rispettare la normativa nostrana. Questo può portare a conseguenze significative sulla gestione degli account, sul trattamento dei dati personali e avere anche ricadute dirette sul come si gioca (ad es. in Italia la puntata minima è di 2 € mentre nel Regno Unito, si può scendere a valori decimali)

Pro e contro dei bookmaker inglesi

Pro e contro dei bookmaker inglesi

Non parleremo, com’è ovvio dei siti di scommesse inglesi non AAMS ma di quelli che possono agire lecitamente nel Bel Paese.

I migliori in tal senso sono: 

  • 888
  • William Hill
  • Eurobet
  • Bwin
  • Betfair
  • Bet365
  • Titanbet

Sono siti nati in Inghilterra che hanno richiesto licenza in vari Paesi, fra questi anche il nostro, e per questo sono tenuti a rispettare le stringenti normative dell’ADM.

888

888

Con questa sigla numerica si fa riferimento a un sito inglese con licenza AAMS/ADM dal logo arancione, molto apprezzato per la sua affidabilità, dato che è attivo nel settore delle scommesse da diversi anni nel Regno Unito e in Italia.

Le quote offerte si attestano su buoni livelli (Payout mediano superiore al 93%) e sono quotati eventi di 20 discipline sportive, anche se al momento non è possibile vedere in diretta streaming gli eventi sui quali si sono piazzate scommesse.

Per chi ama l’utilizzo dello smartphone e i metodi di pagamento innovativi, 888 è un’ottima soluzione dato che è considerato fra i siti più fluidi in navigazione mobile ed è possibile effettuare depositi e prelievi tramite Apple Pay.

WilliamHill

WilliamHill

Uno dei siti di scommesse inglesi più noti, anche grazie alle campagne pubblicitarie portate avanti sulle principali reti televisive, si fa apprezzare per diverse ragioni:

  • Ampia scelta sugli eventi su cui scommettere fra scommesse antepost, pre-partita e anche in live (con copertura in streaming di alcune partite).
  • Esperienza d’uso fluidissima, specialmente per chi desidera piazzare scommesse dal vivo, con un’alta reattività ai comandi.
  • Supporto agli utenti rapido e amichevole via telefono, chat dal vivo e e-mail.
  • Bonus benvenuto interessante e suddiviso sulle prime 8 settimane.

Se intendi usare Skrill per gestire il tuo account, WilliamHill potrebbe essere la soluzione perfetta visto che questo metodo di pagamento è incluso.

Eurobet

Eurobet

Bookmaker inglese con licenza AAMS n°15016 con quote di buon livello, che diventano ottime per quanto concerne gli eventi dal vivo.

Se gestisci le tue finanze familiari con Postepay e preferisci questo metodo di pagamento, sarai felice nello scoprire che Eurobet è uno dei pochi siti di scommesse che lo accettano.

Eurobet è il bookmaker inglese che sponsorizza l’Atalanta, quindi i tifosi della Dea potranno divertirsi a scommettere sulla propria squadra del cuore su questa piattaforma, disponibile anche via app.

Bwin

Bwin

Questo sito di scommesse inglese è apprezzato per l’ottima offerta bonus di benvenuto, per le continue offerte ricorrenti che rendono sempre divertente e innovativo il gioco, e anche per la fluidità nell’esperienza d’uso.

La licenza n° 15026 dovrebbe far dormire sonni tranquilli ai giocatori residenti in Italia, sapendo che Bwin, come tutti i bookmaker AAMS, è tenuta a payout precisi e a rispettare le norme italiane sui giochi d’azzardo.

Betfair

Betfair

Pochi siti possono vantare un’esperienza di gioco completa come Betfair: si tratta in realtà di 2 siti di scommesse inglesi AAMS in 1. Dato che oltre al bookmaker “Sport” è anche presente una sezione exchange in cui sarà possibile puntare e bancare su tantissimi eventi sportivi.

Altri motivi per scegliere Betfair:

  • Offerte ricorrenti sulle multiple.
  • Possibilità di seguire alcuni eventi sportivi in streaming.
  • Partnership con l’associazione Gambling Therapy, molto attenta al tema della ludopatia.

Bet365

Bet365

Un altro sito di scommesse inglese che opera anche in Italia, oltre a tantissimi altri Paesi sparsi per il mondo. Quando si dice Bet365 si dice affidabilità e serietà:

  • Ottima offerta di benvenuto per nuovi utenti.
  • Servizio clienti top.
  • Sito dalla grafica accattivante ma semplice.

TitanBet

TitanBet

Operatore meno conosciuto rispetto a quelli già citati ma che si merita un posto nella top 7 dei migliori siti di scommesse inglesi. Ecco i motivi:

  • Area VIP con slot machine dai ricchi jackpot.
  • Bonus benvenuto senza deposito.
  • Nessuna commissione ai prelievi.

Siti di scommesse inglesi con licenza AAMS – Conclusioni

Ora che sai i rischi legati al gioco su siti di scommesse inglesi non AAMS e sai quali sono i migliori operatori britannici con licenza ADM, non ti resta che fare la tua scelta, che può ricadere anche su più bookmaker. Ricorda sempre di divertirti!